Nasce l’Osservatorio sui servizi di architettura e ingegneria | Confprofessioni
19/01/2017
Nasce l’Osservatorio sui servizi di architettura e ingegneria

Obiettivo: verificare i bandi pubblicati dalle stazioni appaltanti e supportarle nel superamento delle criticità. Sarà online a fine gennaio per una fase di sperimentazione

In arrivo l’Osservatorio Nazionale sui Servizi di Architettura e Ingegneria (ONSAI). Costituito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, l’Osservatorio avrà con un duplice obiettivo: da un lato, verificare, anche su segnalazione degli iscritti, i bandi pubblicati dalle stazioni appaltanti per l’affidamento di servizi di Architettura e Ingegneria; dall’altro, alimentare uno scambio di informazioni tra gli Ordini provinciali sulle criticità dei bandi pubblicati affinché venga attivato, dall’Ordine competente per territorio, un confronto con le stazioni appaltanti interessate, finalizzato al superamento delle criticità stesse.

Inoltre l’ONSAI offrirà agli iscritti un servizio utile a valutare preliminarmente l’opportunità di partecipare alle diverse procedure di affidamento e supporterà le stazioni appaltanti nella redazione dei bandi.

Secondo quanto indicato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, l’Osservatorio sarà online a fine gennaio per un periodo di sperimentazione di due mesi ma entrerà a regime entro il prossimo aprile.