11/10/2017
Spesometro, altra proroga al 16 ottobre

Nuovo rinvio per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute relativamente al primo semestre 2017

Prorogata al 16 ottobre la scadenza dello spesometro 2017. Con una nota del 4 ottobre scorso, il ministero dell’Economia ha infatti reso nota l’ulteriore proroga, dopo quella disposta dall’Agenzia delle Entrate a seguito della sospensione del servizio su “Fatture e Corrispettivi”, per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre del 2017. 

 

I soggetti passivi Iva avranno adesso undici giorni di tempo in più per organizzarsi e ultimare tutte le operazioni; la precedente scadenza era infatti prevista per il 5 ottobre. All’ultimo momento, dunque, il Fisco ha accolto le motivazioni dei professionisti e ha spostato ancora in avanti la data di scadenza per la presentazione dello spesometro, vittima di problemi relativi al malfunzionamento del nuovo sistema online.