Istat, Rapporto sulla competitività dei settori produttivi | Confprofessioni
30/03/2021
Istat, Rapporto sulla competitività dei settori produttivi

L'evento online di mercoledì 7 aprile

Il 7 aprile 2021 l’Istat presenta il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi – Edizione 2021.

Nel corso dell’evento virtuale, ricercatori ed esperti del settore discuteranno i principali contenuti del Rapporto per condividere riflessioni sul contesto economico del Paese.

 

 

L’edizione 2021 del Rapporto propone come tema centrale le conseguenze per l’economia italiana, e in particolare per il sistema produttivo del nostro Paese, della pandemia da Covid-19. Il tema è affrontato da tre prospettive diverse: macroeconomica (evidenziando i riflessi della pandemia sul ciclo italiano anche attraverso confronti internazionali), mesoeconomica (focalizzandosi sull’impatto settoriale delle chiusure amministrative) e microeconomica (esaminando l’eterogeneità degli effetti pandemici sul sistema delle imprese). Un’ampia sezione di indicatori (strutturali e congiunturali) relativi alla struttura, alle strategie e alla performance dei settori produttivi offre agli utenti un quadro di riferimento sempre più ampio e dettagliato sulle diverse dimensioni della competitività del nostro sistema produttivo.

 

 

Attraverso il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi, dal 2013 l’Istat offre annualmente un quadro informativo e analitico dettagliato della struttura, della performance e della dinamica del sistema produttivo italiano, sulla base di un’ottica settoriale. Oltre a valorizzare le informazioni già disponibili fornite da altri prodotti dell’Istituto, il Rapporto integra diverse basi dati informative di natura amministrativa e statistica per proporre sia indicatori congiunturali e strutturali sulla performance dei settori, sia l’analisi di fenomeni rilevanti per la competitività delle imprese nazionali.

 

 

freccia-rossa Programma
freccia-rossa Iscriviti all’evento