Formazione, quasi 4 milioni di euro da Fondoprofessioni | Confprofessioni
08/01/2021
Formazione, quasi 4 milioni di euro da Fondoprofessioni

Il comunicato stampa di Fondoprofessioni

Fondoprofessioni, il fondo interprofessionale degli Studi professionali e delle Aziende collegate, apre il 2021 con uno stanziamento di quasi 4 milioni di euro, attraverso l’approvazione di sette Avvisi, per finanziare percorsi di training destinati al personale dipendente. Nello specifico, potranno essere finanziati i corsi rivolti al singolo lavoratore, ai dipendenti provenienti da uno stesso Studio/Azienda e gli interventi interaziendali.

 

«La congiuntura che stiamo vivendo richiede lo sviluppo di nuove competenze in ambito tecnologico e tecnico, ma anche una rinnovata attenzione verso le soft skills - ha dichiarato Marco Natali, presidente di Fondoprofessioni - Per questo, attraverso i nuovi Avvisi, intendiamo orientare buona parte delle risorse al finanziamento di percorsi formativi in ambito digitale, internazionalizzazione dell’attività, salvaguardia ambientale e sviluppo delle abilità personali».

 

Una dotazione di risorse, quella dell’anno 2021, che è destinata a crescere. «Prevediamo di stanziare altri 2 milioni di euro circa, attraverso ulteriori Avvisi, per rispondere in maniera mirata ai fabbisogni formativi provenienti dai diversi settori professionali e dai network di imprese», ha aggiunto Natali.

 

Tra le novità introdotte un Avviso destinato alle imprese beneficiarie del Fondo Nuove Competenze Anpal. A tal proposito, ha commentato Paolo Andreani, vicepresidente di Fondoprofessioni: «Attraverso un Avviso a sportello, aperto fino a esaurimento risorse, verranno finanziati i percorsi di sviluppo delle competenze dei lavoratori interessati da accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro».

 

Per accedere alla formazione finanziata gli Studi/Aziende devono aderire gratuitamente a Fondoprofessioni, attraverso la denuncia Uniemens.