02/01/2019
Fondo Sanitario ANMVI: le coperture del 2019

Quattro i piani di assistenza previsti dal Fondo Sanitario ANMVI, ne dà notizia notizia Anmvi Oggi, la testata online di informazione veterinaria

Il Fondo Sanitario ANMVI pubblica le coperture del 2019: quattro piani di assistenza, senza aumenti di spesa, per i soci che rinnovano o aderiscono per la prima volta all'unico Fondo di assistenza sanitaria amministrato e partecipato solo da Medici Veterinari. A darne notizia Anmvi Oggi, testata di informazione veterinaria.

 

Quattro piani di assistenza e di coperture.  I piani di assistenza sono definiti con Assidim, partner storico del Fondo Sanitario ANMVI, attraverso il quale vengono erogati i servizi assistenziali e i rimborsi delle spese sanitarie sostenute dai Veterinari-Soci a seconda del piano di assistenza:
• MINIMA (L): Grandi interventi chirurgici, medicina preventiva e Long Term Care;
•INTERMEDIA (Y): Grandi interventi chirurgici, parto, protesi, ricoveri con o senza intervento, medicina preventiva e Long Term Care;
MEDIA (O): Grandi interventi chirurgici, parto, protesi, ricoveri con o senza intervento, visite specialistiche, extraospedaliere, medicina preventiva e Long Term Care;
MASSIMA (P): Grandi interventi chirurgici, parto, protesi, ricoveri con o senza intervento, visite specialistiche, extraospedaliere, cure dentarie, medicina preventiva e Long Term Care. 

 

I Medici Veterinari che aderiscono al Fondo Sanitario ANMVI per la prima volta, utilizzano il Modulo di nuova adesione da inviare entro il 15 febbraio 2019. Coloro che sono già Soci del Fondo possono rinnovare l'adesione utilizzando la documentazione personalizzata  inviata dalla Segreteria del Fondo.

 

Il Fondo Sanitario ANMVI, storicamente il primo di categoria, assiste e rimborsa 409 nuclei familiari, corrispondenti a 1.302 persone tra Medici veterinari ed i loro familiari. Con una sola quota annuale, viene compreso nelle coperture sanitarie, tutto il nucleo familiare (il Medico veterinario e tutto il Suo nucleo familiare), senza limiti numerici e senza indagini anamnestiche. 

 

Maggiori dettagli qui.