12/12/2017
Dissesto idrogeologico, pronta la Guida

A Roma, il prossimo 13 dicembre, l’evento di presentazione promosso da ItaliaSicura. Dodici tavoli di lavoro e 144 esperti del mondo delle professioni e della politica

Si terrà a Roma, il prossimo 13 dicembre, la presentazione della “Guida contro il dissesto idrogeologico” nel corso dell’evento "Progettare l'Italia Sicura", promosso dalla struttura di missione governativa ItaliaSicura. L’incontro, in programma dalle ore 9.30 nello “Spazio nazionale eventi” del “Rome Life Hotel” in via Palermo 10, sarà l’occasione per professionisti ed amministrazioni centrali e locali di lavorare insieme per un percorso nuovo e sistematico nella riduzione del rischio idrogeologico.

 

Dodici tavoli tecnici per dodici macroaree tematiche che coinvolgeranno 144 esperti tra esponenti delle istituzioni di governo, degli enti locali e del Parlamento, professori universitari, rappresentanti degli istituti scientifici e di ricerca, reti delle professioni e associazioni di categoria. Un appuntamento per riflettere sul lavoro fatto fino ad ora e porre le basi per il futuro. Alle “Linee Guida per il contrasto del rischio idrogeologico” e al “Fondo per la progettazione” si aggiungerà, infatti, la realizzazione di una vera e propria “Guida contro il dissesto idrogeologico”. Questo nuovo documento sarà, dunque, un supporto concreto e agile, per professionisti e amministratori, ottimizzando e velocizzando il lavoro di progettazione e realizzazione degli interventi.

 

Interverranno, tra gli altri, il dirigente e gli esperti di Italiasicura Michele Torsello, Erasmo D’Angelis, Mauro Grassi, Giovanni Menduni e Armando Brath; l’europarlamentare Simona Bonafè; il presidente della commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera, Ermete Realacci; Chiara Braga e Federica Daga della commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera; l’Assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo della Regione Lombardia, Viviana Beccalossi; l’Assessore ai lavori pubblici, difesa del suolo e protezione civile della Regione Liguria, Giacomo Giampedrone.