21/02/2017
Costruzioni, -0,3% nel 2016

A dicembre la produzione è aumenta dell’1% rispetto al mese precedente. In media annua, l’indice dei costi di costruzione sale per il fabbricato residenziale e diminuisce per i tronchi stradali

A dicembre 2016, rispetto al mese precedente, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni ha registrato un aumento dell'1,0%. Tuttavia, in confronto allo stesso mese del 2015, a dicembre 2016 si è registrato un calo dello 0,2% e nel quarto trimestre dello 0,7% rispetto al trimestre precedente. Più in generale, nel 2016, secondo i dati Istat, l’indice della produzione è calato dello 0,3%.

 

Parallelamente, nel mese di dicembre, gli indici di costo del settore aumentano dello 0,1% per il tronco stradale con tratto in galleria e dello 0,3% per quello senza tratto in galleria, mentre rimangono invariati per il fabbricato residenziale. In termini tendenziali, a dicembre gli indici del costo di costruzione aumentano dello 0,3% per il fabbricato residenziale, dello 0,6% per il tronco stradale con tratto in galleria e dell'1,0% per quello senza tratto in galleria. In media annua l'indice del costo di costruzione per il 2016 aumenta dello 0,3% rispetto all'anno precedente per il fabbricato residenziale, mentre diminuiscono dello 0,8% entrambi gli indici dei tronchi stradali, con tratto in galleria e senza tratto in galleria.