Piemonte | 06/10/2017
Confprofessioni, al via tre nuovi corsi di formazione

L’iniziativa è in collaborazione con Engim Piemonte e Città metropolitana di Torino. Tecniche di contabilità, lingua inglese ed elementi di bilancio di esercizio gli argomenti dei corsi

In partenza nel mese di ottobre, a Torino, tre corsi di formazione organizzati da Confprofessioni Piemonte in collaborazione con Engim Piemonte. Finanziati dal POR FSE 2014/2020 della Regione, i corsi rientrano nel programma Formazione Continua Permanente dei Lavoratori Occupati e saranno gestiti direttamente dalla Città metropolitana di Torino.

 

Tecniche di contabilità, lingua inglese ed elementi di bilancio di esercizio gli argomenti dei corsi con i quali Confprofessioni Piemonte e ENGIM Piemonte si pongono al fianco delle aziende, che hanno sede in provincia di Torino, per supportarle nella crescita professionale del loro capitale umano e nello sviluppo organizzativo.

 

I tre corsi di formazione sono rivolti a tutti i lavoratori occupati nella provincia di Torino: impiegati, agenti, collaboratori, quadri, dirigenti, titolari e amministratori di piccole e medie imprese, nonché professionisti iscritti gli albi.

 

Il corso di formazione in Tecniche di contabilità, della durata di venti ore, è rivolto agli studi professionali che offrono servizi di consulenza in materia di contabilità. Obiettivo quello di effettuare un’analisi delle norme di riferimento e delle tipologie di rilevazioni contabili obbligatorie e necessarie per una corretta tenuta della contabilità e riconoscere ed analizzare i documenti amministrativi e contabili, i documenti finalizzati alla stesura del bilancio di esercizio, le regole di rilevazione contabile e le tecniche di contabilità analitica.

 

Elementi di bilancio di esercizio è, invece, il corso di formazione, sempre della durata di venti ore, che si rivolge agli avvocati. L’obiettivo è quello di fornire gli strumenti adatti per comprendere meglio gli aspetti tecnici del bilancio di esercizio, al fine di poter valutare in modo più diretto le situazioni di contenzioso che si presentano nell'ottica di un sempre più efficace servizio verso la clientela. Tra i contenuti del corso i principi contabili, le tecniche di reporting e la normativa civilistica e fiscale di riferimento.

 

Il corso di lingua inglese per l'impresa, infine, avrà durata di quaranta ore ed è rivolto a tutti i professionisti. Si propone di dare un aggiornamento delle competenze di lingua inglese relative agli aspetti prevalentemente commerciali. 

Allegati
corso_di_elementi_di_bilancio_per_avvocati.pdf
Scarica il file
corso_di_tecniche_di_contabilita.pdf
Scarica il file
corso_di_lingua_inglese.pdf
Scarica il file