Cig in deroga, le domande su ClicLavoro Veneto | Confprofessioni
Veneto | 07/04/2020
Cig in deroga, le domande su ClicLavoro Veneto

Sottoscritto l’accordo quadro regionale per l’accesso alla cassa integrazione in deroga per i datori di lavoro del settore privato. Confprofessioni Veneto firma per gli studi professionali

Lo scorso 20 marzo, la Regione Veneto e le parti sociali, tra cui Confprofessioni Veneto, hanno sottoscritto l’intesa per l’accesso alla cassa integrazione in deroga relativamente all’emergenza Covid-19.

Il ricorso alla cig in deroga, disciplinato dall'Accordo quadro regionale e dall'art. 22 del Decreto legge n.18/2020 "Cura Italia", prevede la possibilità per tutti i datori di lavoro del settore privato, compresi gli studi professionali, con sede o unità produttive in Veneto o con lavoratori residenti o domiciliati in regione, di accedere con procedura semplificata alla cassa integrazione in deroga, a decorrere dal 23 febbraio 2020, in caso di sospensione o riduzione dell'attività produttiva. 

 

Le domande per l'accesso alla cigd possono essere inoltrate esclusivamente per via telematica tramite il servizio online di ClicLavoro Veneto al seguente link: http://www.cliclavoroveneto.it/cig-in-deroga-2020.

 

L'Accordo e le Linee guida sono disponibili negli allegati.

 

 

Allegati
veneto_accordo_cig_deroga_20_marzo_2020.pdf
Scarica il file
veneto_linee_guida_accordo_cigd_27.03.2020.pdf
Scarica il file