Emilia Romagna | 21/04/2017
Bando professionisti, attivo lo sportello informativo

Confprofessioni Emilia-Romagna mette a disposizione degli iscritti alle associazioni di categoria aderenti un servizio gratuito per la verifica dell’ammissibilità dei progetti

In vista dell’imminente apertura del bando Por Fesr Emilia-Romagna dedicato agli investimenti in innovazione, digitalizzazione e informatizzazione dell’attività professionale, Confprofessioni Emilia-Romagna ha attivato uno sportello informativo  per la verifica dell’ammissibilità dei progetti che potranno essere presentati a partire dal prossimo 3 maggio (leggi l’articolo). Il servizio, gratuito, è riservato ai professionisti iscritti alle associazioni di categoria aderenti a Confprofessioni.

 

I professionisti interessati possono contattare la segreteria di Confprofessioni Emilia-Romagna, al numero 348/1588109 tutti i giorni dalle 11:30 alle 13:00, per fissare gli appuntamenti con i consulenti che forniranno supporto nella verifica dei requisiti di ammissibilità della domanda.

La richiesta di assistenza per l’eventuale successiva progettazione e presentazione della domanda, i cui costi saranno previsti nel piano del progetto che verrà presentato, potrà essere richiesta agli stessi consulenti o ad altro consulente di fiducia.

 

Attraverso la delegazione regionale di Confprofessioni, sarà inoltre possibile ottenere ulteriori indicazioni sul bando direttamente dai funzionari regionali che lo hanno redatto.

Le principali informazioni sul bando sono consultabili sul sito di Confprofessioni Emilia Romagna: http://www.confprofessioni.eu/delegazione/emilia-romagna/documentazione