Toscana | 13/03/2018
Albo CTU, intesa tra Confprofessioni e Tribunale

Sottoscritto un protocollo relativo al nuovo sistema di regole per l’accesso e la permanenza dei professionisti nell'albo dei Consulenti tecnici d'ufficio. Liserani: ne monitoreremo il funzionamento per una maggior qualificazione e trasparenza

Siglato un protocollo d'intesa tra Confprofessioni Toscana e il Tribunale di Firenze dopo l'adozione del nuovo sistema di regole definito per l'accesso e la permanenza dei professionisti nell'albo dei Consulenti tecnici d'ufficio. Alla firma erano presenti la presidente del Tribunale Marilena Rizzo e il presidente di Confprofessioni Toscana Ivo Liserani. "Il ruolo dei CTU - dice Liserani - è sempre più importante nell'ambito dello svolgimento dei processi. L'obiettivo del Tribunale, uno dei primi a definire questo protocollo attraverso la sua presidenza, è stato quello di garantire la migliore competenza dei professionisti chiamati a prestare consulenza. L’inserimento di Confprofessioni permetterà di monitorarne il funzionamento, nonché di dare spunti per la sua concreta attuazione, ciò attraverso le 20 professioni che partecipano alla nostra Confederazione”.