Sanità e salute/ Niente più barriere sul settore farmaceutico UE – USA

29/07/2019

Raggiunto un accordo sul reciproco riconoscimento dei prodotti farmaceutici tra i due continenti

L'Unione europea e gli Stati Uniti, principali venditori mondiali di nuovi farmaci, hanno raggiunto un accordo in cui entrambe le parti s’impegnano a ridurre le barriere e ad aumentare gli scambi in una serie di settori, tra cui il più importante quello farmaceutico. L'accordo sul reciproco riconoscimento è sostenuto da solide prove che l'UE e gli USA seguono procedure d‘ispezione comparabili per verificare le buone prassi di fabbricazione dei medicinali per uso umano.

Maggiori informazioni